Progetti conclusi

 

 

  • Cliente Regione Puglia - Dipartimento Turismo, economia della cultura e valorizzazione del Territorio - Sezione Turismo - Servizio Sviluppo del Turismo
  • Periodo 2017
Il progetto punta essenzialmente allo sviluppo di forme di turismo eco-sostenibile regionale che abbiano come elemento centrale ed innovativo la qualificazione, la tutela e la valorizzazione del patrimonio storico-culturale e paesaggistico del mare, al fine di creare una serie di itinerari eco-sostenibili regionali dei “borghi storici marinari” volti ad offrire nuove motivazioni di visita ai turisti (nuovi flussi turistici) sì da contribuire alla diversificazione del turismo balneare. Oggetto della fornitura:- creazione di un circuito ecoturistico, denominato ”Borghi storici marinari di Puglia”, caratterizzato da “Itinerari nella cultura, storia, tradizioni, paesaggi del mare e delle miniere di mare”;- promozione del circuito “Borghi storici marinari di Puglia” Attività:- individuazione ”Borghi storici marinari di Puglia” - Compilazione di schede censimento e rilevazione dati richiesti;- redazione banca dati dei siti censiti; - creazione di un circuito denominato “BORGHI STORICI MARINARI DI PUGLIA”. Sviluppo di itinerari turistici eco-sostenibili;- attività promozionali (realizzazione mostra fotografica “Ti racconto il mare”; redazione testi, progettazione grafica, editing e stampa di n.…
  • Cliente Comune di Castell'Umberto
  • Periodo 2015-2016
Il progetto intende promuovere attraverso l’Azione A) Attraversare il territorio del distretto anche mediante l'ausilio dell'ICT - Analisi e mapping, Azione B) Qualificare e organizzare l'offerta turistica del territorio del distretto, Azione C) Piano di marketing - Internazionalizzazione del Distretto, Azione D) Piano di comunicazione e e Azione E) Animazione territoriale e accordi commerciali il Distretto Turistico Tematico Regionale “EcoSicily - Parchi, Riserve e Terre dei Normanni”, un’area territoriale rappresentata da 34 Comuni ricadenti su due distinte province siciliane, che vanta la presenza di beni storici, artistici, culturali, ed ambientali di particolare pregio, caratterizzati da una forte identità comune, elemento che può costituire un forte valore aggiunto per l’economia locale mediante l’organizzazione di un sistema turistico integrato.
  • Cliente Comune di San Vito Lo Capo (TP)
  • Periodo 2016
Il servizio per la realizzazione del Sistema integrato per la valorizzazione del patrimonio enogastronomico e culturale del Distretto turistico Vini & Sapori di Sicilia “Il gusto della Cultura” intende giungere alla formulazione di una proposta “marketing oriented” che tenga in considerazione le potenzialità espresse del territorio distrettuale, il patrimonio delle comuni risorse e vocazioni territoriali, con particolare riferimento alla filiera eno-gastronomica e alla promozione di prodotti di qualità (DOC e IGP), e contribuisca al rafforzamento della competitività del sistema turistico del Distretto. Le azioni attraverso le quali si prevede di realizzare il servizio sono le seguenti: AZIONE A. Miglioramento dell’offerta turistica e il prolungamento nel tempo in continuità di iniziative già in essere – Cous Cous Fest, Inycon, ViniMilo (A.1 Interventi per la valorizzazione della filiera enogastronomica nelle manifestazioni Cous Cous Fest, Inycon, ViniMilo; A.2 Educational tour durante le manifestazioni Cous Cous Fest, Inycon, ViniMilo con le Soste di Ulisse; A.3 Workshop Internazionale “Il gusto della cultura – MenUnesco”; A.4.…
  • Cliente Camera di Commercio di Lecce
  • Periodo 2014
La Camera di Commercio di Lecce, in qualità di partner capofila del progetto “T.S. – Tempting Streets", finanziato dal Programma Operativo di Cooperazione Territoriale Europea Grecia – Italia 2007/2013, Asse Prioritario 1, Obiettivo Specifico 1.2., ha affidato a Proàgo il servizio di progettazione e realizzazione delle attività 3.3 e 3.4 del progetto di lavoro 3 “Networking between SMEs of target territories”. Il settore agro-alimentare, tanto nella provincia di Lecce quanto nella regione greca dell’Epiro, sconta notevoli ritardi nel management aziendale e nello sviluppo di nuove tecnologie. Partendo da questo assunto, il progetto TS intende promuovere le PMI italo – greche che dovranno essere sostenute nelle attività per migliorare i propri risultati sotto il profilo della competitività, dell'innovazione e del trasferimento tecnologico. In particolare, gli obiettivi primari delle azioni 3.3 e 3.4 sono: creare un network italo-greco permanente di PMI, al fine di promuovere e consolidare la cooperazione economica, coinvolgendo non solo le stesse PMI ma anche i diversi operatori interessati…
  • Cliente PugliaPromozione
  • Periodo 2014-2015
In coerenza con le azioni regionali di valorizzazione delle risorse territoriali, finalizzate a promuovere un modello di sviluppo, che partendo dalle attività di tutela e valorizzazione del patrimonio materiale ed immateriale, mira ad accrescere la competitività turistica della destinazione, ed in contemporanea a realizzare sistemi territoriali di qualità che favoriscono inclusione e coesione sociale, oltre che nuovi diritti di cittadinanza, l’obiettivo primo di Discovering Salento è la promozione di un’offerta turistica della Città di Lecce e del Salento, volta a veicolare l’immagine della destinazione come luogo da visitare e vivere tutto l’anno, in cui si fruisce di un’offerta integrata di qualità, valorizzando le risorse culturali, ambientali, identitarie in senso lato di una destinazione che personifica i piaceri dello stile di vita del Sud Italia, innovati da elementi di creatività e contemporaneità.Nell'ambito di Discovering Salento Proàgo ha progettato, organizzato e realizzato itinerari turistici nel territorio salentino nel periodo compreso tra novembre 2014 e gennaio 2015, volti a veicolare l’immagine della destinazione…
  • Cliente Teatro Pubblico Pugliese
  • Periodo 2014-2015
ICE, progetto finanziato nell’ambito del Programma Europeo di Cooperazione Territoriale Grecia-Italia 2007 – 2013, ha come Lead partner l’Assessorato al Turismo della Regione Puglia, altri due partner pugliesi, Teatro Pubblico Pugliese e Apulia Film Commission, e sei partner greci: Regione dell’Epiro, Regione delle Isole dello Ionio, Regione della Grecia Occidentale, Unione Regionale dei Comuni della Grecia Occidentale, Technological Educational Institute of Epirus e Teatro Regionale di Corfù. Il progetto intende esplorare il processo di interrelazione fra attività culturali primarie (come gli eventi regionali della Focara di Novoli, Carnevale di Putignano, Bif&st, Medimex, Notte della Taranta, sistema pugliese di Teatro e Danza, la Rete dei Teatri Abitati, Festival del Cinema Europeo di Lecce) e servizi creativi culturali, nella convinzione che da esso si possa generare un modello economico innovativo nella promozione del brand Puglia. Con l’avviso pubblico il Consorzio Teatro Pubblico Pugliese (TPP), partner del progetto strategico ICE, ha affidato alla società leccese Proàgo Srl la progettazione e realizzazione in Puglia…
  • Cliente Gal Valle della Cupa
  • Periodo 2015
TEINET è un progetto transnazionale che coinvolge 10 Gal pugliesi (Gal Luoghi del Mito, Gal Valle della Cupa, Gal Colline Ioniche, Gal Alto Salento, Gal Fior d’Olivi, Gal Murgia Più, Gal Valle d’Itria, Gal Terre del Primitivo, Gal Terra dei Messapi e GAL Terra d’Otranto) e 3 Gal partners stranieri (LAG GOZO action group -Malta, LAG Carmarthenshire Local Action Group - Galles LAG Landudvikling Slagelse – Danimarca). Il progetto è finanziato con i fondi del PSR Puglia 2007-2013 - Asse IV - Misura 421.L’obiettivo generale del progetto è quello di promuovere itinerari enogastronomici ed i prodotti ad essi collegati, riconoscendone il fondamentale ruolo della tradizione agricola, alimentare e culturale: divulgare la cultura enogastronomica nei paesi target prescelti, promuovere il territorio ed il paesaggio produttivo nel suo insieme (eccellenze produttive, storico, culturali, ambientali, ecc), diffondere la storia dell’eccellenze produttive, garantire il consumatore attraverso la valorizzazione delle denominazioni di origine, organizzare eventi attraverso l’attuazione di strategie comuni di comunicazione, marketing.La finalità è…
  • Cliente Gal Serre Salentine
  • Periodo 2015
Il progetto di realizzazione del Salone dello Sviluppo Locale è finanziato dal PSL del Gal Serre Salentine, Misura 331 Azione 2, con la quale si prevede la realizzazione di un'adeguata informazione ai destinatari circa gli interventi e le opportunità offerte dal Programma di Sviluppo Locale, attraverso canali e strumenti di comunicazione di diversa natura e integrati tra loro. L'obiettivo dell'iniziativa, realizzata secondo la filosofia del TED, è quello di tracciare un bilancio delle iniziative di sviluppo locale, suggerendo linee evolutive dei processi di sviluppo locale, favorendo scambi di esperienze tra attori che agiscono all’interno dei territori, creando condizioni favorevoli allo sviluppo di reti di partenariato ed evidenziando i risultati conseguiti individuando le best practices realizzate nei territori del GAL Serre Salentine. La realizzazione e l’organizzazione del Salone dello Sviluppo Locale delle Serre Salentine ha avuto luogo a Gallipoli, comune del comprensorio del Gal, nel periodo dal 6 al 9 ottobre 2015.
  • Cliente Gac Ionico Salentino
  • Periodo 2015
Attività di “Iniziative itineranti alla scoperta delle comunità e delle culture costiere” Obiettivo del progetto è quello di incrementare e promuovere la conoscenza delle popolazioni coinvolte in merito alle tipologie di prodotti ittici presenti nei mari pugliesi e modalità di pesca; promuovere e valorizzare la conoscenza delle popolazioni coinvolte in merito agli attrattori turistici, culturali e ambientali; sviluppare un rapporto di correlazione tra pesca e turismo, creare un programma di animazione territoriale, almeno in tre dei GAC Pugliesi, attraverso la collaborazione con gli istituti alberghieri delle aree interessate, il coinvolgimento dei pescatori, delle mogli dei pescatori e degli chef dei principali ristoranti locali e l’allestimento di laboratori del gusto; realizzare strumenti ad alto livello innovativo in grado di creare spazi di conoscenza delle culture del mare al servizio del territorio.
  • Cliente Innova.Puglia S.p.A.
  • Periodo 2016
La Regione Puglia, al fine del perseguimento degli obiettivi di finanza pubblica e di trasparenza, regolarità ed economicità della gestione dei contratti pubblici, promuove e sviluppa il processo di razionalizzazione dell’acquisizione di lavori, beni e servizi delle amministrazioni e degli enti aventi sede nel territorio regionale attraverso il ricorso alla centrale di committenza regionale. L’adeguamento della comunicazione visiva di EmPULIA prevede i seguenti servizi: identificazione degli interventi di adeguamento dei contenuti del portale EmPULIA alla L.R. 37/2014; progettazione e sviluppo di un nuovo template responsive, secondo i principi dell’Human-Centred Design, nonché la sua realizzazione, in collaborazione con la società di sviluppo software della piattaforma, la verifica, validazione e il collaudo della soluzione identificata; rinnovo del deposito del marchio e la sua integrazione con la simbologia visiva degli “acquisti verdi”; definizione e adattamento degli elementi di comunicazione visiva di EmPULIA (loghi, colori, font, presentazione grafica dei documenti, impostazione della comunicazione promozionale), in seguito agli adeguamenti dei contenuti alla L.R. 37/2014 e…
  • Cliente Provincia di Lecce
  • Periodo 2014-2015
Il servizio ha per oggetto l’organizzazione, la realizzazione e la promozione della campagna promozionale dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura nell’ambito del progetto “Azioni di valorizzazione e promozione dei prodotti ittici per lo sviluppo di nuovi mercati e l’informazione” (MITTICO!) finanziato grazie al Regolamento (CE) n. 1198/2006, FEP 2007-2013, Misura 3.4 “Sviluppo di nuovi mercati e campagne rivolte ai consumatori”.Il progetto di interesse comune (Protocollo di Intesa tra tutte le Province pugliesi e tutte le Associazioni di categoria del settore della pesca e dell’acquacoltura), vuole attuare una campagna di promozione coordinata ed omogenea su ampia scala, finalizzata alla valorizzazione del pesce locale fresco e trasformato (pesce azzurro e specie sottoutilizzate), con particolare attenzione ai giovani in età scolare ed ai medici di base.Gli obiettivi specifici sono i seguenti: 1. Individuare nuovi mercati e nuovi prodotti, a base di pesce locale fresco e trasformato;2. Promuovere l’immagine del pesce azzurro a livello nazionale ed internazionale, anche attraverso l’impiego di politiche di qualità…
  • Cliente Adsum
  • Periodo 2014
Nell'ambito del corso di formazione professionale "Impresa al femminile", finanziato dalla Provincia di Lecce con l'Avviso LE/04/2012 Asse II - Occupabilità - Interventi di orientamento, formazione e accompagnamento all'imprenditorialità e alla vita attiva delle donne" - PO Puglia 2007-2013 FSE, Proàgo ha svolto attività di affiancamento consulenziale, tutoraggio e assistenza tecnica per lo start-up d’impresa, la formazione, la riqualificazione professionale.
  • Cliente Comune di Maglie
  • Periodo 2014-2015
Finanziato dal P.O. di Cooperazione Territoriale Europea Grecia-Italia 2007-2013, Misura 3.1 "Promozione del patrimonio culturale e naturalistico", il progetto V.I.S. ha come obiettivo la promozione di azioni mirate alla valorizzazione del patrimonio culturale, artistico ed artigianale dei territori coinvolti, legate all’elemento pietra, in un contesto integrato di gestione territoriale. Nell’ambito del progetto, il Comune di Maglie ha affidato a Proàgo il servizio di realizzazione di un evento itinerante legato all’elemento pietra nei territori di Maglie, Caprarica di Lecce, Miggiano e Gagliano del Capo; il servizio in questione ha previsto l’assistenza e il supporto al Committente nell’attuazione del WP6 "Realizzazione mostra itinerante sulla pietra".
  • Cliente Camera di Commercio di Lecce
  • Periodo 2014
La Camera di Commercio di Lecce, in qualità di partner capofila del progetto “T.S. – Tempting Streets", finanziato dal Programma Operativo di Cooperazione Territoriale Europea Grecia – Italia 2007/2013, Asse Prioritario 1, Obiettivo Specifico 1.2., ha affidato a Proàgo il servizio di progettazione e realizzazione dell’attività 3.1 “Mappatura delle PMI agroalimentari della provincia di Lecce per linee di prodotto”, prevista dal Work Package n. 3 “Networking between SMEs of target territories”.L’agro-alimentare della provincia di Lecce è un sistema strettamente connesso alle realtà municipali e al ricco tessuto di tradizioni locali, tecniche di produzione e risorse, in cui ogni comune segue un proprio percorso di sviluppo, diversificato su base locale, animando quel fenomeno che la letteratura economica individua come “mosaic type of development”. L’obiettivo di mappare il sistema agro-alimentare della provincia di Lecce si propone come una classificazione esaustiva del ricco e variegato tessuto industriale agro-alimentare provinciale. La finalità dell’attività di ricerca condotta è stata l’individuazione di prodotti e produttori in…
  • Cliente Comune di Ceglie Messapica
  • Periodo 2013
Nell'ambito del progetto "IN.C.O.ME. - International Centre of Mediterranean Gastronomy”, finanziato dal Programma Operativo di Cooperazione Territoriale Europea Grecia-Italia 2007-2013, il Comune di Ceglie Messapica (Lead Partner) ha affidato a Proàgo il servizio di progettazione e gestione del corso di formazione "Mediterranean Food Cook" previsto dal progetto medesimo, rivolto a figure professionali provenienti dal mondo della ristorazione interessate a completare la propria preparazione con l’alta formazione sulla dieta mediterranea e le tipicità. Il progetto “IN.C.O.ME.- International Centre of Mediterranean Gastronomy” è una innovativa iniziativa di cooperazione tra la Puglia e la Grecia. I partner di progetto sono: Comune di Ceglie Messapica (ente capofila) e il Comune di Carovigno, in Grecia la città di Metsovo e NEA – Development Enterprise of Achaia Prefecture. Il progetto è finalizzato ad intensificare la cooperazione tra i due paesi partner, attraverso la realizzazione di una serie di attività finalizzate a promuovere uno sviluppo sostenibile dei due territori che passi attraverso la valorizzazione dei prodotti gastronomici…
  • Cliente Innova.Menti
  • Periodo 2013
Progetto formativo, finanziato nell’ambito del PO PUGLIA 2007-2013 - Asse 2 Occupabilità - Azione: Percorsi integrati e individualizzati per il recupero e la transizione al lavoro delle donne, anche in condizione di disagio sociale (Avviso PROV-BR 07/2011), destinato a 15 donne disoccupate residenti nella Provincia di Brindisi ed attuato in RTI con Innova.Menti (capofila) e Solco s.r.l. (mandante, unitamente a Proàgo). L’attività di Proàgo ha riguardato l’affiancamento consulenziale per lo start-up d’impresa, la formazione, la riqualificazione professionale e l’assistenza tecnica per la redazione dei piani d’impresa.
  • Cliente Regione Basilicata - Dipartimento Formazione, Lavoro, Cultura e Sport
  • Periodo 2012-2014
Il servizio è finalizzato a fornire all’Autorità di Gestione del Programma analisi, riflessioni e raccomandazioni utili a migliorare la qualità, l’efficacia, l’efficienza e la coerenza delle azioni implementate nell’ambito del Programma. Il servizio si propone di raggiungere le seguenti finalità: fondare i risultati valutativi sul rigore scientifico e metodologico impiegando nella realizzazione del servizio tecniche di indagine valutativa pertinenti ed innovativi; garantire l’efficacia del servizio attraverso un collaudato modello di governo strategico organizzativo, fondato sulla costante interazione tra il team della valutazione e i principali soggetti funzionalmente preposti alla rilevazione delle istanze valutative o che svolgono attività di supporto alla valutazione; potenziare al massimo la “capacità di ascolto” e di raccordo con il sistema degli interlocutori; garantire elevati standard di qualità alle analisi valutative.
  • Cliente Associazione Domus Dei
  • Periodo 2012
Finanziato nell'ambito del bando “Giovani Protagonisti” al fine di promuovere progetti volti a sostenere la creatività ed il protagonismo giovanile, a sviluppare la cultura del merito e dell’eccellenza tra le giovani generazioni, a favorire la partecipazione attiva alla vita sociale, culturale ed economica della comunità, il progetto "Bizantini del XXI secolo" ha posto le proprie basi sul sostegno e sull’incentivazione delle capacità già esistenti nel territorio di riferimento (Puglia e Sicilia) frutto dell’esperienza e della progettualità del tessuto associativo giovanile impegnato nei settori dell’arte, della cultura, dei beni culturali. Nell’ambito del progetto Proàgo ha curato l’attività di valutazione, monitoraggio e consulenza volta alla promozione e sostegno alla creatività ed al protagonismo giovanile.
  • Cliente Innova.Menti
  • Periodo 2011-2013
Il Laboratorio Officina Agorà (LabO-A), finanziato dal Comune di Corigliano d’Otranto (LE) nell’ambito del Programma della Regione Puglia per le Politiche Giovanili "Bollenti Spiriti", si inserisce nella Rete dei laboratori artistici e culturali della Puglia al fine di offrire ai giovani dei Comuni di Corigliano d’Otranto, Maglie, Scorrano, Tuglie e Ruffano uno spazio di incontro, scambio e confronto dove ritrovarsi, "fare insieme", aggregarsi intorno ad attività culturali, favorendo percorsi di promozione della creatività e incentivando la partecipazione attiva all’organizzazione e alla gestione delle attività. Nell’ambito del progetto Proàgo ha svolto le seguenti attività: progettazione ed elaborazione grafica del logo e del sito web; consulenza per il fund raising (predisposizione di progetti da candidare a finanziamenti regionali, nazionali ed europei); organizzazione viaggi, vitto, alloggio degli artisti partecipanti agli eventi inseriti nella programmazione di Agorà; monitoraggio ex ante ed ex post del progetto.
  • Cliente Regione Puglia - Area politiche per lo sviluppo, il lavoro e l’innovazione. Servizio attività economiche consumatori
  • Periodo 2011-2013
“Cittadini o clienti? – Realizzazione di modelli innovativi di customer” è un progetto finanziato sulla base di quanto disposto dal Decreto del 28 maggio 2010, attuativo della Legge del 23 dicembre 2000 n. 388, con la quale il Ministero per lo Sviluppo Economico ha inteso destinare alle Regioni fondi per interventi mirati all’educazione, informazione e assistenza a favore dei consumatori ed utenti.Il progetto, recepito e condiviso dalla Regione Puglia su proposta dell’Unione dei Comuni del Nord Salento e di Proàgo ha previsto la realizzazione di un’indagine coordinata, anche on line, di customer satisfaction dei servizi pubblici, da realizzare nel territorio amministrato dai Comuni dell’Unione.Nell’ambito del progetto sono state condotte le seguenti attività: Ideazione e realizzazione del logo dell’iniziativa e dell’immagine coordinata; Redazione del piano di comunicazione, marketing e social media; Realizzazione del portale dell’Unione dei Comuni del Nord Salento con pagina dedicata all’attività di Customer satisfaction; Banner con landing page al questionario di customer satisfaction inseriti all’interno delle homepage dei…
  • Cliente UNI-VERSO IMPRESA
  • Periodo 2011
l progetto UNI-VERSO IMPRESA, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù, nell’ambito del Bando per la presentazione di progetti volti a promuovere la cultura d’impresa tra i giovani ai sensi dell’articolo 2 del D.M. 29 ottobre 2008, ha avuto lo scopo di avvicinare il mondo universitario al mondo imprenditoriale attraverso iniziative di diffusione della cultura d’impresa e del lavoro autonomo tra i giovani. Grazie a specifiche azioni di orientamento alla creazione di nuova impresa a favore dei giovani, il progetto ha fornito le basi per creare una coscienza del “fare impresa”, trasformando così le idee dei giovani partecipanti in “business ideas”. Attività svolta per il progetto da Proàgo: Progettazione; Valutazione; Indagini e ricerche.
  • Cliente Sviluppo Basilicata S.p.A.
  • Periodo 2010-2011
Redazione ed attuazione di un programma di interventi a sostegno della crescita delle competenze creative, progettuali e produttive del distretto del mobile imbottito di Matera. Il progetto individua il design come strumento vitale, a disposizione delle aziende del settore per il recupero della competitività e della visibilità in un contesto internazionale, attraverso una produzione perfezionata nell’idea creativa e potenziata nell’attrattività, idoneo ad uniformarsi appieno alle dinamiche della domanda primaria di mercato. Le attività svolte da Proàgo sono di seguito elencate: creazione del portale web del progetto; sviluppo di una piattaforma per l’e-learning e per servizi di collaboration e community; management di progetto.
  • Cliente Regione Puglia Area Organizzazione e Riforma dell'Amministrazione
  • Periodo 2010-2016
L'Assistenza Tecnica all’Autorità di Gestione del POI "Energie rinnovabili e risparmio energetico" per l’attuazione, l’implementazione, la sorveglianza e il monitoraggio delle azioni cofinanziate dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), per il periodo 2007-2013, è consistita nel supporto alle funzioni gestionali e attuative del Programma e hanno riguardato, inoltre: analisi organizzativa della struttura e delle competenze dell'Autorità di Gestione, al fine di rendere più funzionali ed efficaci le interazioni tra le diverse strutture responsabili della gestione e del controllo del POI Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico; analisi e definizione delle procedure per le attività di monitoraggio dei progetti e rendicontazione delle spese; supporto al coordinamento del Programma, in diretto affiancamento all'Autorità di Gestione, orientata in particolare a una maggiore efficienza delle procedure di gestione, attuazione e controllo del Programma stesso; supporto alla funzione di coordinamento delle attività di monitoraggio dei progetti e rendicontazione delle spese del POI Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico; supporto alle attività connesse all'avviamento della nuova fase…
  • Cliente Comune di Brindisi
  • Periodo 2009
Realizzazione di una rete del sistema turistico portuale, storico, artistico, culturale e paesaggistico dell’area Normanno - Svevo - Angioina del Polo di Brindisi. Nell’ambito del progetto Proàgo ha curato prevalentemente l’attività di comunicazione e diffusione dei risultati progettuali.
  • Cliente U.R.A.P. Confartigianato Puglia
  • Periodo 2007
Obiettivo del progetto, finanziato con la Misura 6.2 POR Puglia 2000-2006, è stata la realizzazione di un’infrastruttura basata sulle più moderne tecnologie di rete che, veicolando servizi innovativi, rappresenti un valido supporto per le aziende associate sia nell’affrontare le problematiche quotidiane legate alla gestione, sia nel suggerire metodologie per l’innovazione. È stata predisposta in tal senso un’infrastruttura tecnologicamente avanzata per erogare a Confartigianato Puglia e alle sue sedi territoriali, una serie di soluzioni software e metodologie che consentano la fornitura di servizi alle aziende artigiane pugliesi. Tali servizi riguardano principalmente la consulenza fiscale, la consulenza per l’internazionalizzazione delle imprese, l’e-Learning, l’ottimizzazione delle relazioni tra aziende ed associazioni. Questa piattaforma, esaltando di fatto la funzione di tutela che le Associazioni di categoria hanno nei confronti dei propri iscritti, incrementerà sia il senso di appartenenza a tali associazioni degli iscritti che la presenza nella vita delle imprese di Confartigianato.Proàgo ha svolto attività di consulenza professionale per lo svolgimento delle attività di “Promozione…
  • Cliente Regione Puglia - Servizio Formazione Professionale
  • Periodo Periodo: 2008-2011
Il progetto, finanziato nell’ambito del POR PUGLIA 2000-2006 Misura 3.8, Azione b) “Azione individualizzata per occupati”, ha inteso razionalizzare e migliorare il sistema formativo, agevolare l’utenza e semplificare le procedure in un'ottica di trasparenza alla luce dell'intenzione della Regione Puglia di dotarsi di un Catalogo dell'Offerta Formativa on line e del supporto all’Assessorato Formazione Professionale e Lavoro per tale istituzione e gestione.Le attività previste da progetto hanno previsto: analisi di contesto e modellizzazione tramite supporto tecnico e operativo alla Regione Puglia nella individuazione delle caratteristiche del catalogo, del suo campo di applicazione e dei requisiti di accesso; definizione della struttura e dei contenuti del formulario di presentazione delle proposte formative; definizione delle modalità di ammissione delle proposte formative, attraverso la messa a punto della “griglia” di analisi in relazione alle diverse tipologie di finanziamento (FSE, 236, Legge 53/00, Apprendistato professionalizzante, ecc.). progettazione, realizzazione e manutenzione evolutiva del Catalogo on-line attraverso la definizione di una procedura informatizzata per la progettazione e…
  • Cliente COMUNE DI LECCE
  • Periodo 2006
Proàgo ha svolto attività di assistenza tecnica al programma. L'azione, finanziata dal POR Puglia 2000-2006, comprende interventi destinati a giovani disoccupati per l’accompagnamento alla imprenditorialità in ambito urbano, all’interno di un percorso integrato di formazione di tipo economica e sociale.
  • Cliente Vari enti di formazione accreditati dalla Regione Puglia per attività formative finanziate con risorse pubbliche
  • Periodo 2003-2016
Attività di consulenza riguardante le varie fasi di attuazione di progetti formativi e, in particolare, le seguenti attività: Progettazione; Orientamento; Valutazione degli apprendimenti; Analisi, studi e ricerche; Misure di accompagnamento; Monitoraggio; Amministrazione e rendicontazione; Elaborazione testi didattici, dispense, materiale per FaD; E-learning.